Tracce I

2000
Dimensione cadauno 45 x 45 cm
Bronzo

Su richiesta

Vedi anche: Tracce A1–9

Categoria: Tag: , ,

Descrizione

… La seconda (tendenza) conduce invece verso un discorso più concettuale, in cui gli oggetti mantengono il loro ruolo mutando lo spirito e modificando il paesaggio con cui entrano in contatto e talora in competizione. Citiamo in proposito l’OMMAGGIO A BEUYS e la serie dei reperti (TRACCE) regalati dalla spiaggia, modellati e fusi in formelle quale testimonianza di un tempo in lento e reiterato divenire. La piccola memoria del trascurabile si sostituisce alla grande memoria dell’eternità …

Parte del saggio de Luciano Caprile
«CARIN GRUDDA, OVVERO IL SEDUCENTE RECUPERO DELLEFFIMERO»

 

«Da circa tre anni lavoro con i materiali di recupero. Alcuni li trovo in spiaggia: sono assicelle, pezzetti di legno, parti di fasciame, barattoli arrugginiti, materiale con una vita precedente che si narra attraverso la propria traccia; materiale usato, logoro, sul punto di svanire. Lo raccolgo e lo analizzo, e la parte che mi piace, vuoi per un certo colore, vuoi per qualche struttura o forma bizzarra, la conservo. A ben vedere è materiale indegno ai fini dell’arte. Ma fondendolo successivamente in bronzo – parliamo di vecchie suole, scarpe, tappi in sughero, la stessa sabbia resa supporto – riesco a bloccarlo nello stato della sua dissoluzione; attraverso questa rivelazione estetica strappo gli oggetti al loro destino, li preservo dal finire tra i rifiuti. Lo stesso accade quando li inserisco all’interno dei quadri, dove assurgono a simbolo del movimento: movimento del divenire che si concretizza in un determinato essere per poi dissolversi e condurre ad altre forme di esistenza.

Il più delle volte questi materiali sono identici con il loro supporto. L’altro luogo deputato alla «caccia di tracce» è la fonderia toscana dove realizzo le mie sculture, un posto in cui si lavora moltissimo con il fuoco …»

Parte dell’intervista con Carin Grudda – Kerstin Bachtler
«LA CIVETTA DI MINERVA SPICCA IL VOLO SUL FAR DELLA SERA»
Luglio 2003 »Carin Grudda 50 Bronzi 50 Quadri«

Intervista a Carin Grudda

Informazioni aggiuntive

Dimensioni 45 x 45 cm